La spiaggia libera di Cervia, il mare a costo zero

Vacanze a cervia, cose da fare e cose da vedere in vacanza a cervia

Portare ombrellone in spiaggiaIl turista che arriva sulle spiagge di Cervia ha a disposizione tutto quello che desidera per trascorrere vacanze serene e divertenti.
Le persone disabili possono usufruire di un assistente personale, di poltrone speciali per muoversi sulla sabbia e per fare agevolmente il bagno in mare.
Non mancano le passerelle dedicate ai disabili così come un gran numero di parcheggi riservati dai quali si accede rapidamente alle spiagge.

Le spiagge di Cervia comprendono oltre 50 stabilimenti balneari accessibili agevolmente a anche a chi ha problemi più o meno seri legati alla deambulazione.
Quasi tutti gli stabilimenti sono dotati di attrezzature sportive e di punti di ristoro.

Il litorale cervese è particolarmente adatto alle famiglie con bambini ma anche ai single e a tutti coloro che amano divertirsi fino a tarda sera.
Infatti, ogni mercoledì, grazie a una serie di aperture straordinarie, quasi tutti gli stabilimenti balneari organizzano durante la stagione estiva cene in spiaggia e feste all'insegna della buona musica.

Tutto il litorale di Cervia è coperto dalla connessione WiFi gratuita. Infatti presso gli stabilimenti balneari sono ubicati i 180 hot-spot Galileo a 100MB/s che garantiscono una copertura totale e ovviamente completamente gratuita.

Le spiagge di Cervia sono sempre più sicure e attualmente sono dotate complessivamente di ben 37 defibrillatori dislocati lungo tutto il litorale.
I bagnini in totale invece sono 81 e prestano servizio quotidianamente avendo a loro disposizione tutto ciò che serve per il salvataggio in mare e per la sicurezza di tutti i bagnanti.
I bagnini sono sempre il punto di riferimento per chi arriva in spiaggia. Nel corso degli anni la loro professione si è evoluta e durante l'inverno seguono costantemente corsi di aggiornamenti sulle innovative tecniche di life-saving abbinati a lezioni di psicologia.

Le spiagge libere di Cervia sono più di una. Quella più celebre e grande è sicuramente quella di Pinarella ubicata sul tratto di litorale compreso fra via San Martino e via Venezia Giulia.
L'altra spiaggia libera molto frequentata e amata sia dai locali che dai turisti è quella che si trova nella zona compresa fra via Cairoli e via Milazzo, sul lungomare Deledda.
Entrambe le spiagge sono agevolmente accessibili e nei dintorni sono presenti numerosi parcheggi gratuiti.
Tra il Bagno BEN 191 e il Bagno Oba Oba 194 c'è una grande spiaggia libera attrezzata con servizi igienici e docce.

Nei pressi delle spiagge libere appena menzionate ci sono fermate bus e un gran numero di punti di ristoro per tutte le tasche come ristoranti lussuosi, ma anche trattorie a più buon mercato, bar e self service.
Le spiagge di Tagliata e Pinarella hanno alle spalle una cospicua fascia di pineta, che offre un piacevole refrigerio durante le ore più calde della giornata.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter è il modo migliore per non perdersi le proposte di Last Minute, le Offerte Speciali e tutti gli Eventi della Riviera Adriatica

ISCRIZIONE PERSONALIZZATA

Scegli solo ciò che ti interessa

Clicca qui
SPONSOR
di PlasticFree.school
SCOPRI

Entrainhotel.com è un sito realizzato da Adrias Online. La responsabilità sull'idoneità delle descrizioni è a carico delle strutture. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione. Privacy Policy Per pubblicizzare la vostra struttura su questo portale: tel 0541-25869 / fax 0541-709913


English - Français - Deutsch