Enogastronomia a Rimini: sapori di terra e di mare

Vacanze a rimini, cose da fare e cose da vedere in vacanza a rimini

La tavola della terra riminese nasce dall'incontro fra due diverse tradizioni: quella di mare, dei pescatori che da secoli portano a riva i saporiti prodotti delle acque pescose dell'Adriatico e quella contadina, che si basa sui prodotti di una terra fertile e ricca.

Botti in una cantina romagnolaCucina di confine, si è formata nell'incontrarsi e mescolarsi delle tradizioni romagnole con quelle della regione confinante, le Marche e il Montefeltro.

Una cucina semplice e saporita, accompagnata dai vini DOC delle colline. Il rosso Sangiovese, il bianco Trebbiano. E poi l'Albana, la Cagnina, il Cerbio.

Nelle aziende agricole di Rimini, negli alberghi, nelle locande, nelle osterie e nei ristoranti, nelle cantine e nelle enoteche si producono e si gustano diversi prodotti e piatti tipici della tradizione romagnola, oltre ai Vini DOC e all'olio extravergine d'oliva.

Tra i primi piatti ricordiamo le paste fatte in casa, come tagliatelle, cappelletti, tortelli, ravioli, strozzapreti, passatelli (una tipica minestra della tradizione contadina) ed alcune zuppe come quella con ceci o fagioli.

Cappelletti romagnoliTra i secondi, i sublimi di pesce, la famosa ''rustida'' e il brodetto, la particolare zuppa di pesce tipica della costa adriatica e i secondi di carne, salumi, formaggi e la famosa piadina - oggi il prodotto più rappresentativo della cultura alimentare romagnola - spesso mangiata come surrogato del pane per accompagnare pietanze nel corso del pasto, fatto di un impasto di acqua, farina, sale, strutto e cotto sulla piastra.

La piadina, antico cibo dei poveri, diffusissima nella Romagna, ha caratteristiche diverse a seconda della zona di provenienza: nel forlivese e ravennate è più spessa; nel riminese invece molto sottile mentre nel pesarese è sfogliata e saporita (crescia o crostolo).

Realizzata sul momento e commercializzata fresca, la piadina viene distribuita in chioschi o piadinerie, farcita piegata a metà con salumi, formaggi, verdure e, a volte, anche con pesce azzurro grigliato. Classico l'abbinamento con il formaggio squacquerone, prosciutto e rucola. Come variante troviamo il cosiddetto rotolo, preparato farcendo una piadina sottile che poi viene avvolta su se stessa e la piadipizza piada farcita stesa come una pizza.

Il cassone o crescione o cascione, una sorta di calzone romagnolo, è una tipica preparazione che usa come base la pasta della piadina ma dove la sfoglia viene farcita, ripiegata e chiusa prima della cottura. Le farciture più comuni del cassone, con variazioni da luogo a luogo, sono alle erbe chiamato anche verde (nel riminese anche con le “rosole" marinate nel sale) e rosso, con una base di mozzarella e pomodoro.

Ricetta della piadina:

La piadina romagnolaIngredienti:
1 kg di farina bianca,
30 gr. di sale,
70 gr. di strutto o olio extravergine di oliva,
5 gr. di bicarbonato di sodio, acqua tiepida quanto basta

Preparazione:
Per la piadina: versare la farina sul tagliere, aggiungere il sale, lo strutto, il bicarbonato e un po' di acqua tiepida fino a che l'impasto diventa elastico ma abbastanza consistente da stenderlo con il mattarello.

Tirare la pasta e darle una forma tonda, dal diametro di circa 20-25 cm.
Appena fatta va subito cotta, quando l'impasto è ancora umido, senza lasciare che si asciughi.
Cuocerla su una piastra di alluminio antiaderente, 5-6 minuti per parte, punzecchiandola con la forchetta. Quando è pronta dividerla in quattro parti e servirla con prosciutto, salame, formaggio squacquerone o salsiccia alla griglia.

Per il cassone la preparazione è la stessa, ma occorre dividere l'impasto in tanti pezzi quanti sono i cassoni che si vogliono cuocere; stendere ciascuno con il mattarello fino ad ottenere un disco sulla metà del quale saranno adagiate i tipi di farcitura che si vogliono mettere. Sigillare poi i bordi dei cassoni, bucherellare la superficie con la forchetta e cuocere sulla teglia di terracotta, fino a che loro superficie non diventa dorata.

Vi consigliamo di accompagnare il tutto con un buon bicchiere di Sangiovese.

Offerte durante l'evento a Rimini

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter è il modo migliore per non perdersi le proposte di Last Minute, le Offerte Speciali e tutti gli Eventi della Riviera Adriatica

ISCRIZIONE PERSONALIZZATA

Scegli solo ciò che ti interessa

Clicca qui
SPONSOR
di PlasticFree.school
SCOPRI

Entrainhotel.com è un sito realizzato da Adrias Online. La responsabilità sull'idoneità delle descrizioni è a carico delle strutture. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione. Privacy Policy Per pubblicizzare la vostra struttura su questo portale: tel 0541-25869 / fax 0541-709913


English - Français - Deutsch